Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /web/htdocs/www.massimomalantrucco.it/home/stage/wp-content/themes/Divi/includes/builder/functions.php on line 6230
Tiella croccante di alici - Chef Massimo Malantrucco

Tiella croccante di alici

tiella_di_alici

Dal meglio dei nostri mari il pesce azzurro! Questa tiella croccante di alici è di velocissima preparazione, volendo potete realizzarla anche con delle ottime sarde in sostituzione delle alici.

La tiella croccante di alici con patate e pomodori è ottima da gustare sia calda, sia tiepida; ma se l’avete ben condita con generoso olio di oliva risulterà ottima anche fredda.

Come di buona abitudine prepariamo sempre prima la “linea” per la nostra ricetta. Mondiamo le alici scartando testa, lisca e coda e sciacquandole dai residui sotto un filo di acqua corrente. Peliamo le patate e tagliamole in fette di circa 3 mm, come pure i pomodori.

Il condimento per questa ricetta è esclusivamente di prezzemolo ed aglio tritato.

Per quanto riguarda il pangrattato è meglio se preparato in casa con del pane secco, in quanto sarebbe opportuno utilizzarlo grattato ma non setacciato, in modo di averlo in forma un po’ più grezza.

Ingredienti (per 4 persone)400 gr. di alici, 400 gr. di patate, 200 gr. di pomodori, 160 gr. di pangrattato, 2 cucchiai di prezzemolo, 1 spicchio di aglio, Olio evo q.b., Sale fino q.b., Pepe a piacere

tiella_di_alici

  1. Per la composizione degli strati procedete ungendo una tiella bassa con un pennello sulla base e sui bordi, quindi rivestitela con pangrattato eliminandone l’eccedenza
  2. Iniziate stendendo il primo strato di patate e cospargete di prezzemolo e aglio, aggiustate di sale e pepe e concludete con un buon giro di olio evo
  3. Disponete sopra le alici coprendo bene
  4. Condite ancora con il trito, sale e pepe
  5. Spolverate abbondante pane grattugiato e passate un filo d’olio
  6. Chiudete il tutto con uno strato di pomodori
  7. Intercalate a guarnire da qualche fetta di patata a disegnare una decorazione.
  8. Ultimo tocco di condimento con il trito e olio
  9. Ancora sale, pepe e pangrattato; quindi infornate per 45 minuti a 180 gradi.