Warning: "continue" targeting switch is equivalent to "break". Did you mean to use "continue 2"? in /web/htdocs/www.massimomalantrucco.it/home/stage/wp-content/themes/Divi/includes/builder/functions.php on line 6230
Boccioli di borragine in agrodolce - Chef Massimo Malantrucco

Boccioli di borragine in agrodolce

boccioli-di-borragine-in-agrodolce

Ci sono veramente tanti metodi per conservare le verdure e i fiori, qui ne affrontiamo uno facendo scorta in dispensa di deliziosi boccioli di borragine in agrodolce.

Potete utilizzare i boccioli di borragine in agrodolce al posto dei capperi, oppure in insalate e per arricchire di sapore secondi di pesce o salse fredde.

Il loro gusto è più delicato rispetto i capperi e decisamente inedito. Se il gusto agrodolce non vi fa impazzire potete conservarli anche in salamoia al 10%.

Nella seguente ricetta vi fornisco le proporzioni degli ingredienti da utilizzare, che potrete variare a seconda della quantità di raccolto di boccioli che avrete fatto.

Ricordate sempre di pulire accuratamente i vasetti di conservazione che dovranno essere ben lavati e successivamente sterilizzati, o con bollitura prima di accogliere gli alimenti, o passandovi dell’alcool 95° e facendoli successivamente asciugare bene.

Ingredienti: 30 cl. aceto di vino bianco, 50 cl. acqua, 10 gr. zucchero, 1 bicchiere di aceto bianco, 1 bicchiere di vino bianco, Sale

boccioli-di-borragine-in-agrodolce

  1. Raccogliete i boccioli di borragine, selezionate solo quelli integri, sciacquateli sotto l’acqua corrente e asciugateli bene
  2. In un pentolino versate il bicchiere di vino e di aceto con un pizzico di sale e portate a bollore
  3. Versatevi i boccioli e lasciate bollire per 2 minuti
  4. Scolate e fate asciugare bene
  5. A parte preparate l’agrodolce portando a bollore per un minuto aceto, acqua e zucchero
  6. Ponete i boccioli in piccoli vasetti di vetro, ben serrati ma non schiacciati
  7. Versate il liquido agrodolce preparato in precedenza sui boccioli
  8. Chiudete i vasetti e fate sterilizzare per 20 minuti in acqua bollente
  9. Fate freddare i vasetti nella stessa acqua di cottura, quindi scolate e riponete in luogo asciutto. I vostri boccioli sono pronti per essere gustati in qualsiasi stagione